TOUR TRA LE COLLINE DI LANGA

 

Percorso n°1 - Punto di partenza e arrivo: Castiglione Falletto

Lunghezza: 35 km
Salite:

lunghezza minima 4 km, max 7 km
Difficoltà: media
Dislivello: 570 mt


Il percorso numero 1 parte dall’inizio della salita di Castiglione Falletto e raggiunge Monforte d’Alba dopo 10 km divisi tra salita e falsopiano in salita. Monforte d’Alba ha un bellissimo centro storico e un magnifico anfiteatro romano. Riprendendo il giro si parte in leggera discesa e poi si sale per 5 km in direzione di Roddino per arrivare a Serravalle, lunga discesa sino al castello di Serralunga e da qui si può scegliere se rientrare a Castiglione Falletto o affrontare ancora la dura salita di Perno con tratti al 12-15%.

 


 

Percorso n° 2 - Punto di partenza e arrivo: Gallo Grinzane

 

Lunghezza: 50 km
Percorso: 4 salite

lunghezza minima 3 km, max 6 km
Difficoltà: alta
Dislivello: 770 mt


 

Il secondo itinerario parte dalla frazione Gallo d’Alba e sale verso il castello di Grinzane Cavour tra i vigneti che portano per 5 km a Diano d’Alba con una pendenza del 5-6%. Dopo essere passati per il suggestivo centro storico di Diano d’Alba si scende per circa 1 km e si risale verso Montelupo Albese per 6 km divisi tra salita e falsopiano in salita, da qui sempre immersi nel verde e nelle vigne si scende verso Rodello e si raggiunge la frazione di Ricca d’Alba per risalire verso Benevello per 8 km divisi tra falsopiano in salita per i primi 3 km e una salita impegnativa di 5 km. Nei successivi 9 km da Benevello per arrivare ad Albareto della Torre si affronta un percorso panoramico “in cresta” che scende per Sinio e infine per Gallo d’Alba.

 


 

 

Percorso n° 3 - Punto di partenza e arrivo: Alba

 

Lunghezza: 110 km
Difficoltà: alta
Dislivello: 1.870 mt


Questo è un lungo itinerario nelle Langhe che parte da Alba, città che è il cuore di questo territorio, conosciuta in tutto il mondo per la fiera del tartufo bianco, nei 110 km di questo tracciato con 5 impegnative salite per un dislivello di 1.870 metri lo scenario alternerà colline e vigneti a piantagioni di nocciole, prati coltivati e boschi su strade poco frequentate, una sosta per una visita la meritano i centri storici di Cortemilia, Bossolasco, Montelupo (antichi borghi medioevali) e Bergolo noto anche come borgo di pietra, le case del paese ospitano, esternamente, decine di opere d’arte tra murales, dipinti, sculture.


5 salite, lunghezza minima 3,5 km - massima 10 km:

Benevello (7 km - pendenza media 6%),
Scorrone (4,5 km - pendenza media 5,5%),
Bergolo (8,5 km - pendenza media 5%),
Cravanzana - Niella Belbo (10 km - media 4%)
Bossolasco (3,5 km - pendenza media 5%)

 



Copyright © colpodipedale.it